Serie A1, finalissima di Padova: l'Estense Putinati centra l'obiettivo salvezza


Si è concluso sabato scorso, con l'ultimo appuntamento nella suggestiva cornice del Kioene Arena di Padova, il Campionato Italiano di Serie A di ginnastica ritmica per la stagione 2015.

Per l'Estense Putinati si trattava di una gara fondamentale, una prova senza appello, nella quale le ginnaste estensi si giocavano l’importante permanenza nella massima serie del Campionato Nazionale.

Non era facile - e per nulla scontato - riuscire a sfuggire alla trappola della retrocessione, ma il grande cuore delle atlete della coach Livia Ghetti ha fatto in modo che nella finalissima di Padova andasse in scena la gara perfetta per la rimonta-salvezza.

Alla formazione estense, per sorteggio, è toccato anche l'arduo compito di scendere in pedana per prima; ad aprire i giochi, dunque - e per nulla intimorita da tal responsabilità - la giovane ginnasta Ilaria Giovanelli, che con l'esercizio al corpo libero ottiene il punteggio di 14,200; di seguito, in pedana, Maria Rosa Trincossi, alla sua seconda stagione nella massima serie, che alla fune si aggiudica il punteggio di 13,950; è poi il turno di Martina Santandrea che con il cerchio incassa il punteggio di 15,150; per la "guest star" Ekaterina Selezneva, impeccabile alla palla, il punteggio di 17,400, uno dei massimi punteggi di giornata; è poi, nuovamente, il turno di Martina Santandrea con il secondo attrezzo, le clavette; una strepitosa prova la sua, per un punteggio di 15,950; chiude la gara dell'Estense Putinati, Veronica Minezzi con una bella esecuzione al nastro: per lei il punteggio di 14,300. In squadra anche Alessandra Tafuro che in quest'ultima prova ha svolto il ruolo di riserva.

Alla fine, il totale di squadra di 90,950 permetterà all'Estense Putinati di piazzarsi al 6° posto, incassare 14 punti speciali di giornata, risalire la classifica generale fino all'8° posto, ed evitare definitivamente la zona retrocessione.

Obiettivo raggiunto, dunque, dichiarato anche quest'anno fin dal principio della stagione, quello della permanenza in serie A1; la chiusura di questa giornata conclude il Campionato di Serie A1, vinto in questa edizione da due squadre a pari merito: la San Giorgio Desio e l'Armonia d'Abruzzo - una poltrona per due che forse scontenta entrambe - sul podio anche Fabriano.

La conclusione del Campionato Nazionale piccoli attrezzi ci fornisce l'occasione per esprimere un sincero ringraziamento alle nostre atlete e alle allenatrici per tutte le emozioni che ci hanno regalato in questa stagione agonistica.

L'appuntamento è dunque al prossimo anno, con l'auspicio di un'Estense Putinati sempre più forte e battagliera; nel frattempo, in bocca al lupo a tutte le ginnaste che già dalle prossime settimane saranno impegnate in altre importanti competizioni individuali: tornei internazionali, campionati di specialità e di categoria.

Arrivederci a presto.

da sx: Veronica Minezzi, Martina Santandrea, Alessandra Tafuro, Ilaria Giovanelli, Maria Rosa Trincossi

- photos: courtesy of Davide Giovanelli -

#giovanelli #padova #minezzi #santandrea #seriea #trincossi #tafuro

What's behind the Blog
Recommended Reading
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Estense Putinati Social
  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Flickr Social Icon
  • YouTube Social  Icon

Also Featured In

    Like what you read? Donate now and help me provide fresh news and analysis for my readers   

Associazione Sportiva Dilettantistica

A.G.E. O. Putinati

Via della Ginestra,43 – 44124 Ferrara

Tel 0532-61076  Mob 345 5792600

estenseotelloputinati@gmail.com

estenseputinati@gmail.com

sara291980@gmail.com

P.IVA 01385930381 – C.F. 80010550384

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now