Serie A1, prima prova di Chieti: subito in salita la strada dell'Estense Putinati


Estense Putinati, da sx: Giovanelli, Trincossi, Santandrea, Tafuro, Minezzi, Selezneva

Inizia subito in salita il cammino dell'Estense Putinati nel massimo Campionato Nazionale di ginnastica ritmica; nella prima prova di Serie A1, tenutasi sabato scorso al Palatricalle di Chieti, le ginnaste estensi non vanno oltre il penultimo posto, incassando solo 8 punti speciali di giornata nella classifica generale. Scese in pedana a metà della gara, le ginnaste dell'Estense Putinati hanno portato a termine una prova a tratti davvero altalenanti.

Nell'esercizio al corpo libero, debutto in grande stile per Ilaria Giovanelli, giovane ginnasta proveniente dalle fila del Club Giardino, tesserata per la stagione in corso dall'Estense Putinati; per lei, una performance eseguita in modo pulito e sicuro che le vale il punteggio finale di 14,300. Nell'esercizio alla fune, Maria Rosa Trincossi entra in pedana con la giusta grinta e determinazione ma un errore sul finale della prova ne compromette, in parte, anche l'esecuzione; alla fine il suo punteggio sarà di 13,850.

Al cerchio, è poi la volta di Martina Santandrea che pare, tuttavia, non essere in una delle sue giornate migliori: molto buona l'esecuzione ma qualche imprecisione nelle difficoltà le valgono il punteggio finale di 14,600; stesso copione - potremmo affermare - nell'esercizio eseguito poco più tardi con le clavette, che le vale il punteggio di 15,450: buoni punteggi, in definitiva, distanti tuttavia dalle performance personali a cui questa brillante ginnasta ci ha abituato negli ultimi tempi.

L'esercizio con la palla è affidato, invece, alla nuova “guest star” russa dell'Estense Putinati, Ekaterina Selezneva: precisa, elegante, impeccabile nella sua prova. Per lei un punteggio finale di 16,850. Chiude il programma per la squadra della Putinati, Veronica Minezzi che con il nastro mette a segno davvero una buona prestazione personale che le vale, in definitiva, il punteggio finale di 15,350.

Il totale di squadra di 90,400 punti fa chiudere alle nostre atlete la prima prova di serie A1 al 9° posto nella classifica di giornata e dunque, al momento, anche al penultimo posto nella classifica generale. C'è molto rammarico all'interno della società e della squadra per aver mancato un'occasione che era senz'altro alla nostra portata, ma mancano ancora tre prove di campionato e toccherà - ancora una volta - alla coach Livia Ghetti il delicato compito di rimescolare le carte ed instillare nelle nostre atlete la giusta carica per la prossima gara. Per iniziare a rimontare qualche posizione ci vorrà tanto lavoro, determinazione e tanta voglia di riscatto ma confidiamo nel talento delle nostre atlete: in bocca al lupo, dunque, alle ginnaste dell'Estense Putinati per la seconda prova prevista per il prossimo 31 ottobre a Desio.

#seriea #chieti #tafuro #trincossi #santandrea #giovanelli #minezzi

What's behind the Blog
Recommended Reading
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Estense Putinati Social
  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Flickr Social Icon
  • YouTube Social  Icon